La Under 15 vince e convince

11/10/2022

Esordio stagionale tra le mura di casa per l’Under 15, sotto una pioggia torrenziale nel match contro il Cireggio.

Pronti, via e subito 1-0 Pro: Gubetta scende sulla fascia destra e con un tiro-cross, da posizione molto defilata, insacca alle spalle del portiere. Possesso di palla continuo e azioni pericolose fin da subito da parte dei rossoblù: dopo un tap-in sopra la traversa di Vizzino, schierato eccezionalmente in attacco vista l’emergenza numerica, Alesina sfrutta alla grande un assist di Gubetta e porta la squadra sul 2-0 con un gran colpo di tacco al volo che scavalca il portiere,.

Il 3-0 arriva per via di uno sfortunato autogol al 20′: il difensore avversario che devia in rete per anticipare Danilo Zamboni sul filtrante di Vizzino. Gorenca cala il poker cinque minuti dopo, stoppando il pallone di petto e sparandolo sotto la traversa, dopo la scodellata in area di Vizzino.

Il secondo tempo parte con un cambio: Dresti, al ritorno in maglia rossoblù, sostituisce Danilo Zamboni in attacco. Non una grande partenza di tempo per i ragazzi, che subiscono subito il 4-1 dagli sviluppi di un calcio d’angolo. All’8′ altro ritorno tra le fila rossoblu: Alessio Zamboni entra per Zani.

Ispiratissimo Vizzino: prima vicino al gol con un pallonetto, poi con un lancio per Dresti che incrocia e sigla il 5-1 (12′): il fantasista si ricorda ancora molto bene come fare il suo lavoro, come dimostrato anche dall’occasione successiva: dribbling in successione a saltare diversi avversari, prima che la grande parata del portiere gli neghi la doppietta.

Il Cireggio accorcia però pochi minuti dopo con un contropiede. Giornata sfortunata per Minoggi, che si vede annullare due gol nel giro di tre minuti: prima per un fallo durante gli sviluppi di un calcio d’angolo, poi per fuorigioco dopo una punizione di Vizzino, che negli ultimi dieci minuti si scatena con addirittura una tripletta: prima segna freddamente un rigore procurato dallo stesso Minoggi, poi batte il portiere dopo una corsa di venti metri con un avversario aggrappato alla sua maglia, infine salta uno dopo l’altro tre difensori in area, prima di siglare il definitivo 8-2. Primi tre punti stagionali e grande prestazione, in vista del turno di riposo del prossimo weekend.

Pro: Rota, Margaroli, Minoggi, Materni, Gubetta, Zani (Zamboni A. 8′ st) Gorenca, Amodei, Alesina, Zamboni D. (Dresti 1′ st), Vizzino

Reti: Gubetta 4′ pt, Alesina 8′ pt, autorete 20′ pt, Gorenca 26′ pt, Dresti 12′ st, Vizzino 25′, 33′, 35+1′ st

Fotogallery

170430-02 170205-03 161113-11 Mozzanino
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati