I ringraziamenti e i propositi per il nuovo anno

23/07/2022

Anche se in ritardo pubblichiamo i ringraziamenti che il vice allenatore della prima squadra Lugi Ferraris rivolge a tutta la squadra e lo staff.
Gigi è forse uno dei personaggi più rappresentativi che può prendere la parola, visti i suoi trascorsi da giocatore rossoblu, che l’hanno reso protagonista di gioie e dolori dall’anno di fondazione nel 1985 fino ad oggi.

“Quando si vince un campionato è doveroso fare i ringraziamenti: la mia riconoscenza va innanzitutto alla società, sempre pronta a darci una mano e a sostenerci, nonostante il numero ristretto di dirigenti. Senza di loro non esisterebbe la Pro Vigezzo, svolgono un enorme e snervante lavoro durante la stagione;

ai bambini, ai ragazzi e ai loro genitori, nostri grandi tifosi;

al mister Mirco Mocellini; allenare in Vigezzo non è facile ma lui ci è riuscito alla grande;

al nostro storico guardalinee Giovanni “barnabiglio” Barbabei, a quello nuovo Fausto Zois e a sua moglie Milena per le ottime torte che ci hanno deliziato durante la stagione;

a Ivano Pennestri per la pazienza dimostrata e per la disponibilità all’utilizzo del campo di Beura;

al bar Cabiria e al mitico Mich sempre pronto ad appoggiare le richieste di giocatori e tifosi;

a GL Gianluca Rota per quanto ha offerto la sera dei festeggiamenti per la promozione;

agli Irrequeti, i nostri ultras, la nostra forza, il supporto che ha fatto la differenza, un gruppo di ragazzi un po’ “discoli” che con la canzone “sono nato vigezzino” mi commuovono ancora;

ai giocatori per la loro perseveranza, la loro costanza, la loro passione e per l’attaccamento che ci hanno dimostrato per fare avverare un sogno. Volevo ricordare che per i giocatori non ci sono rimborsi, anzi solo spese dato che per la metà della stagione si gioca e ci si allena in trasferta.

Vincere con la maglia con cui hai iniziato a giocare a calcio, con la squadra del tuo paese e festeggiare con i tuoi amici e la tua gente è una soddisfazione infinita.
Concludo togliendomi un sassolino dalla scarpa: secondo me è giunto il tempo di avere un impianto sportivo che si possa sfruttare anche d’inverno, dove i ragazzi di qualsiasi disciplina possano allenarsi e coltivare le loro passioni. “

Nei prossimi giorni avremo conferme per la prossima stagione. Coninuerà Mirco Mocellini ed il gruppo di quest’anno, con qualche nuovo innesto e qualche partenza.

 

Fotogallery

170401-01 170401-02 170724-61 U15 Pro Vigezzo
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati