Voluntas Suna e Stresa Vergante non resistono all’Under 15

5 Aprile 2023

(s.a.)

Stresa Vergante – Pro Vigezzo 0-6

Vittorioso recupero infrasettimanale per l’Under 15 che grazie ad un tennistico 0-6 si impone nella trasferta di Stresa.

Il match parte senza particolari occasioni, e, dopo venti minuti, é Gorenca a dare il primo scossone, con un tiro da dentro l’area che esce di poco. Al 23′ la partita si sblocca, grazie all’ennesimo gol di Minoggi, che su calcio d’angolo si inserisce bene e colpisce di testa all’altezza del secondo palo: nulla da fare per il portiere. Una decina di minuti più tardi, dopo due conclusioni pericolose di Allesina e di Gorenca, arriva il raddoppio di Vizzino su calcio di punizione: il capitano sistema la palla sulla sua mattonella, la spedisce in porta, e manda così le due squadre negli spogliatoi.

A ripresa appena iniziata, lo stesso Vizzino firma il tris, imbucato da un’ottima trovata di Gorenca. Al 13′ arriva il poker: Bernardi é bravo a piazzare in rete il pallone consegnatogli da Gorenca dopo una travolgente discesa. Lo 0-5 é siglato nuovamente da Bernardi, che con un tiro dal limite di pregevole fattura mette la firma sulla sua seconda doppietta stagionale. Il sesto e ultimo gol porta il nome di Allesina: cross di Minoggi, sponda di Amodei e tiro a segno del nostro esterno, che torna al gol dopo un lungo digiuno dovuto a diverse sfortunate assenza.

Gol: Minoggi 23′ pt, Vizzino 32′ pt, 5′ st, Bernardi 13′ st, 25′ st, Allesina 27′ st

 

Voluntas Suna – Pro Vigezzo 0-6

Seconda vittoria per 0-6 per i nostri, che conquistano altri tre punti in trasferta con una prestazione dilagante.

Il match si sblocca subito: al 3′ Amodei trova il primo gol stagionale spingendo in rete un cross spiovente dalla fascia opposta. Nonostante la precoce marcatura, il primo tempo non è affatto in discesa: quando il cronometro segna il 20′ le uniche due azioni da segnalare sono un tiro di Vizzino bloccato dal portiere ed una conclusione di poco a lato da parte del Suna. Verso lo scadere della prima frazione arriva però lo 0-2 targato Bernardi: il centrocampista conferma il proprio golden moment depositando il pallone in rete dopo aver saltato agilmente il portiere. Al duplice fischio dell’arbitro, l’unico evento degno di racconto é l’unica nota stonata del fine settimana: Minoggi si vede ammonito per proteste dopo l’annullamento per offside del proprio gol: era diffidato, salterà la delicata sfida con l’Omegna.

Al 10′ della ripresa Gorenca firma lo 0-3 con una clamorosa (per potenza del tiro) punizione all’incrocio dei pali. Cinque minuti più tardi Vizzino sfoggia una delle sue classiche cavalcate dalla metà campo e cala il poker. Gli stessi Gorenca e Vizzino sono i protagonisti della successiva marcatura: il numero 4, da rimessa laterale, libera il capitano che fa 0-5. Verso la mezz’ora, arriva l’ultima rete: Vizzino coglie un pallone vagante a centrocampo e, dopo una generosa corsa, serve altruisticamente Berini, che si fa trovare pronta e sigilla con il sesto gol il risultato definitivo.

Grazie a questa vittoria, i punti in classifica per i nostri sono ora trenta: la Pro è quinta in classifica, a -2 dal quarto posto, proprietà della Castellettese. Dopo la sosta Pasquale i ragazzi dovranno affrontare le ultime tre partite contro avversari piuttosto ostici: Omegna (secondo) in casa, Castellettese (quarta) in trasferta ed infine la Cannobiese (ottava) nuovamente in casa. Per cercare di migliorare ulteriormente una già ottima situazione, servirà dare tutto.

Gol: Amodei 3′ pt, Bernardi 23′ pt, Gorenca 10′ st, Vizzino 15′ st, 23′ st, Berini 27′ st

Fotogallery

170409-11 DSC_1601 D6A_0515 CM1_0541
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati