A Cerano un altro punto verso la salvezza

2 Aprile 2023

Mancano tre giornate alla fine e sono 5 i punti di vantaggio dalla zona playout. La missione è quasi compiuta, ma non basta. C’è da lottare fino alla fine.
A Cerano la Pro raddrizza una situazione che la vedeva sotto per un gol subito su rigore alla fine del primo tempo; sempre su rigore trova poi il pari con Rolandi nelle prime battute del secondo tempo.
Nel primo tempo giocano meglio degli avversari, ma concretizzano poco e subiscono la rete nel finale, nella ripresa, invece, partono subito con il piede sull’acceleratore e prima Bergamaschi sbaglia di poco e poi si procura il rigore che Rolandi non sbaglia.
Passano pochi minuti ed il Cerano ha l’occasione per il KO, viene concesso un altro rigore con espulsione di Luca Locatelli. Landoni però fa il miracolo e neutralizza il penalty.
Presto si ristabilisce la parità numerica, anche i padroni di casa restano in dieci.
Nel finale episodio molto dubbio su Piraglia in area lanciato a rete.
Finisce con un pari che alla Pro può anche servire mentre alla Virtus Mulino Cerano sicuramente no, dato che resta ultima a -5 dal penultimo posto.

Virtus Mulino Cerano-Pro Vigezzo 1-1
rete: Rolandi (rig)
espulso: L.Locatelli
Pro: Landoni, Zois, Balassi, Ferraris, L.Locatelli, Mozzanino, Tadina (Temistocle), Savaglio, Bergamaschi (Piraglia), Rolandi, Ferrari (L.Pidò). (Cortesi, I.Locatelli, Mazzotta, Ramoni, Cantadore) All. Pennestri

Fotogallery

161002-18 170917-06 171612-180529-20 D6A_1938
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati