Incerottata ma con un punto ad Armeno

05/12/2022

Non si può parlare di buona sorte in questo finale del girone di andata. Con l’avvicinarsi della sosta, la lista degli indisponibili si allunga: Bergamaschi, Vanini, Temistocle, Ferraris, Rolandi, Landoni, Cortesi, Mazzotta. Con l’Armeno i rossoblu riescono comunque a portare a casa un punto.

L’incontro inizia male, con l’Armeno in gol al primo affondo. La reazione dei vigezzini non si fa però attendere e su un cross di Balassi è Matteo Pidò ad impegnare il portiere di testa. Seguono altre occasioni: prima L.Locatelli sfiora la rete, poi L.Pidò dal limite vede ancora un grande intervento dell’estremo dell’Armeno ed infine M.Pidò in azione personale non riesce a trovare la rifinitura giusta in area.

La ripresa si avvia con la Pro ancora in avanti. Finalmente arriva il pari, Piraglia scende in fascia, crossa per L.Locatelli che di destro non sbaglia. Nel momento in cui la squadra di Mocellini può alzare la pressione, rimane in dieci per l’espulsione di L.Pidò. L’Armeno alza quindi il baricentro e prova a vincere con i lanci lunghi. Cantadore è però sempre attento. 

Al 90′ l’occasione colossale per i padroni di casa. L’arbitro “vede” un fallo in area della Pro e decreta il rigore. Fortunatamente per i vigezzini la mira è sbagliata e la palla viene calciata fuori.

Armeno-Pro Vigezzo 1-1
rete: L.Locatelli
Pro: Cantadore, Zois, Balassi, Bonzani, L.Locatelli, I.Locatelli L.Pidò, Piraglia, Ferrari (Savaglio), Tadina, M.Pidò (Ramoni). (Cortesi, Bertolini, Ferraris, Bergamaschi, Landoni, Ielmoli) All. Mocellini

Fotogallery

170401-01-3 170724-14 170724-75 IMG-20180404-WA0042
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati