A Cireggio si vince in dieci

15/05/2022

Un campo difficile a Cireggio. Un campo da lottatori.
Quello che è maturato è un risultato importante, anzi, importantissimo, visto che per quasi tutta la partita la Pro ha giocato in dieci.
Il Cireggio prova subito a spaventare i vigezzini, ma su una pericolosa punizione, Landoni è attento e devia sulla traversa, Locatelli poi completa il disimpegno liberando l’area.
Una incursione di Balassi viene fermata fallosamente in area. Per l’arbitro è rigore e Bergamaschi, incaricato del tiro, non lo sbaglia. Subito dopo la Pro rimane in inferiorità numerica. Temistocle viene espulso per reazione (apparsa piuttosto lieve per il vero).
Nella ripresa altro rigore per la Pro, su cross di Balassi, Piraglia viene steso in area. Ancora Bergamaschi si prende la responsabilità e fa doppietta.
Quando la partita sembra sotto controllo il Cireggio la riapre. Dopo la rete si butta in avanti alla ricerca del pareggio. Landoni però è attento ed i suoi compagni agiscono in contropiede. Due buone occasioni di Ramoni e Rolandi fanno da preludio al gol. Non manca l’appuntamento Piraglia che di testa anticipa la difesa ed insacca la rete della tranquillità

Cireggio – Pro Vigezzo 1-3
reti: Bergamaschi 2 rig., Piraglia

Pro: Landoni, Zois, balassi, Ferraris, Locatelli, Temistocle, Bonzani, Piraglia (Mazzotta), Ramoni (Tadina), Bergamaschi (Rolandi), Ferrari (Vanini, Pidò, Bertolini, Mozzanino, Rolandi, Mazzotta, Tadina, Caramello.

Fotogallery

DSC_2517 170828-04 213310-180716-05 Pulcini 2008
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati