Le partite degli Under 16

20/10/2020

Ecco gli impegni di queste prime giornate di campionato degli esordienti

Pro Vigezzo 1 – Juventus Domo 4

Pro Vigezzo: Arrigoni S., Senestraro (Besana), Palfini, Locatelli, Alcantara Peralta, Tadina, Giorgis, Zamboni, Berini (Boggian), Arrigoni M., Patritti. A disposizione: Lama

Il pronostico della vigilia è stato puntualmente rispettato e la Juventus Domo, confermando il proprio potenziale, si aggiudica il derby con una vittoria che non fa una grinza; troppo ampio il divario tra le due compagini sia a livello tecnico che numerico.
A ciò si devono aggiungere le condizioni fisiche non ottimali di Giorgis, che ha dovuto stringere i denti per tutto l’incontro causa una contrattura muscolare e di Besana, fermo da diversi giorni causa una fastidiosa tallonite. Ciò nonostante, i rossoblù hanno sfoderato una prova maiuscola dal punto di vista del sacrificio, dell’abnegazione e della bravura nel sapersi difendere che a certi livelli era sempre un po’ mancata.
Consci che mostrare il fianco agli attacchi dei granata sarebbe stato un suicidio annunciato, i padroni di casa hanno lottato su ogni pallone, pressando un po’ a tutto campo, e grazie ad una buona applicazione del fuorigioco sono riusciti a vanificare in molte occasioni le azioni offensive degli ospiti.
Da segnalare la prova maiuscola tra i pali di Arrigoni che ha parato anche un rigore, ma sia il reparto difensivo che quello di centrocampo hanno fatto benissimo; altrettanto bene ha fatto bomber Berini nel fare reparto praticamente da solo, il quale si è visto i propri sforzi premiati con il gol della bandiera, beffando il portiere avversario dopo un rimpallo favorevole.
Per quanto riguarda l’operato del direttore di gara, da questo punto di vista il Sig. Michele LOMETTI è una garanzia di qualità e di disponibilità al dialogo non comuni. Sabato prossimo il calendario prevede la trasferta di Castelletto ma, come si prefigura dalle ultime notizie, tutto rimane appeso a un filo causa il rinnovato dilagare della pandemia da Covid-19.

 

Crevolese 1 – Pro Vigezzo 5

Pro Vigezzo: Arrigoni S., Senestraro (Besana), Palfini, Locatelli, Alcantara P., Tadina, Giorgis, Zamboni, Berini (Boggian), Arrigoni M., Patritti. A disposizione: Lama, Prelli

Parte con il piede giusto la nuova avventura di Locatelli e compagni in un campionato sicuramente impegnativo e stimolante, dove occorrerà misurarsi con le note corazzate Juventus Domo, Fomarco, Gattico Veruno ed avversari nuovi quali Briga, Riviera d’Orta, Omegna e Castellettese.
La trasferta di Crevola, dove la gara non è mai stata in discussione, è servita a muovere subito la classifica e dare un po’ di fiducia in attesa di un altro immediato derby, quello con i granata di Domodossola.
La doppietta iniziale di Giorgis sembrava prefigurare un impegno abbastanza agevole ma la solita amnesia difensiva consentiva ai gialloblù di accorciare le distanze alla mezz’ora con un bel gol da opportunista del centravanti.
Dopo un paio di occasioni di testa non finalizzate da Berini, proprio in chiusura di tempo ci ha pensato Alcantara a ristabilire il doppio vantaggio per i suoi.
Nella ripresa si è vista una sola squadra in campo con ripetute occasioni da gol non concretizzate, tra le quali una bella traversa colpita in corsa da Patritti; dello stesso attaccante le ultime due reti che hanno determinato la “manita” finale.
Dall’altra parte, da registrare un doppio intervento in bello stile di Arrigoni a sventare un tentativo dei gialloblù.
Ottima la direzione arbitrale.

Fotogallery

170312-01 170721-27 IMG-20180404-WA0007 165934-180825-38
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati