Schianto a Gargallo: 3-1

03/11/2019

Una partita che non si doveva perdere, ed invece… Il Gargallo ringrazia e sorpassa la Pro, che la settimana scorsa aveva respirato un po’ di ossigeno con la vittoria sul Fondotoce.

Qualche bagliore, ma soprattutto ombre sulla prestazione nel novarese. La Pro inizia comunque bene: Piraglia svetta su tutti e su angolo insacca. Passa qualche minuto e Silvestri ha l’occasione del raddoppio, ma l’estremo del Gargallo è pronto e sventa. I padroni di casa crescono di tono e aumentano il ritmo, i vigezzini paiono in difficoltà, l’attacco non punge più ed il centrocampo perde le linee. Resiste fino a quasi al fischio del riposo, ma poi il Gargallo pareggia.

La ripresa è un lento calo, il Gargallo passa in vantaggio su una disattenzione difensiva e si spiana la strada. I rossoblu non riescono a reagire ed è il Gargallo a rendersi ancora pericoloso impegnando Cantadore un paio di volte, fino al terzo gol che chiude definitivamente i conti su azione d’angolo. 

A fine partita qualche riflessione per i vigezzini sulle disattenzioni e sui cali di concentrazione.

Gargallo- Pro Vigezzo 3-1

rete: Piraglia

Pro: Cantadore, Borgnis, Temistocle (Balassi), Bargiga, Locatelli, Ferraris, Bonzani (Barbieri), Fiora, Piraglia, Rolandi, Silvestri (Tadina). (Palfini, Moro, Bertolini, Giorgis, A.Pidò, M.Pidò) All. Mocellini

Fotogallery

170430-67 205707-180716-03 210646-190717-04 Under 14
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati