Caduta casalinga

06/10/2019

Niente riscossa dopo la brutta figura di domenica scorsa contro la Voluntas Villa. Qualche attenuante c’è, viste le assenze tra i vigezzini, ma anche chi ha giocato non è parso al meglio.

La partita si apre quasi subito con la rete di Ferraris che insacca al 7′. Un po’ a sorpresa, dopo che gli ospiti avevano punto con azioni veloci sulle fasce.

Illude il vantaggio, almeno per 10′, fino a quando il Branzack sfrutta le amnesie difensive a pareggia su un pallone che la retroguardia rossoblu non riesce ad allontanare dopo averla vista sbattere sulla traversa. Precedentemente un altro palo aveva salvato il portierino Bonzani.

Nella ripresa la Pro annaspa e gli ospiti senza fare nulla di che, trovano il gol con una punizione non irresistibile che rimbalza sulla traversa e si insacca. La terza rete a metà ripresa sembra chiudere i giochi, ma un rigore di Locatelli riaccende una fiammella. Le speranze dell’undici di Mocellini si infrangono però poco dopo con la quarta rete del Branzack. Partita chiusa e sette giorni per riflettere sul calo mentale che la Pro ha mostrato nella ultime due partite.

Pro: Bonzani, Borgnis, Mozzanino, Tadina, E.Balassi (Bertolini), Locatelli, Fiora, Ferraris, Ramoni (Silvestri), Piraglia (Bargiga), M.Pidò. (Barbieri, A.Pidò, Bargiga, Giorgis, Moro)

Reti: Ferraris e Locatelli su rigore.

(nella foto il gol di Ferraris)


 

Fotogallery

170312-02 170312-30 170828-09 DSC_2581
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati