Ancora rinviato l’appuntamento con i tre punti

13/10/2019

Il pareggio per 1-1 con il Mezzomerico ha il sapore di occasione sciupata. Questa Pro non ha ancora capito che ruolo avrà in questo campionato, nel frattempo però i punti non arrivano e quelle davanti scappano.
Con i novaresi la Pro ha mostrato due volti, primo tempo compassata, secondo grintosa e veloce.
Diversi errori di misura rischiano nella prima frazione di creare un passivo pesante, ma Cantadore è bravo a mettere sempre una pezza. Nulla può, invece, su una conclusione ravvicinata di Cavestri che porta avanti i suoi.
Nonostante il gol,i vigezzini non cambiano ritmo, anche se quasi per caso hanno l’occasione del pari.
Rolandi viene atterrato in area e si incarica di battere il susseguente rigore, che però il portiere gli para.
Ad inizio ripresa qualcuno suona la carica ed i rossoblu si svegliano, almeno due grosse occasioni per pareggiare, prima Piraglia e poi Ramoni non hanno però fortuna.
Il meritato pari arriva con la coppia Ramoni, Rolandi, con quest’ultimo che infila il portiere e ristabilisce gli equilibri.
L’acceleratore è pigiato e una lunga serie di corner portano la Pro nell’area ospite, ma il gol non arriva.
Neppure l’ultima occasione per Moro ha esito e si finisce con un pari forse stretto.

Pro Vigezzo-Mezzomerico 1-1
Rete:Rolandi

Pro: Cantadore, Borgnis, Bertolini, Tadina, Locatelli, Ramoni, Ferraris, Fiora, Silvestri, Rolandi, Piraglia (Moro). (Palfini, M.Pidò, Bargiga, Giorgis, Balassi, Mozzanino) All. Mocellini.

Fotogallery

170430-67 205707-180716-03 210646-190717-04 Under 14
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati