La salvezza sempre più lontana. Sconfitta di misura a Lozzolo

15/04/2019

Ormai le speranze sono ridotte al minimo, anche se potrebbero riaccendersi vincendo il recupero contro il Casale Corte Cerro mercoledì sera (si giocherà alle Nosere di Domodossola alle 20.30).

Sette punti di distacco dalla salvezza restano tali anche dopo la 23a giornata. Sconfitte le tre concorrenti Bettole, Riviera D’Orta e Pro è quest’ultima che attualmente sta affogando nel mare della seconda categoria.

La partita contro i biellesi del Lozzolo è un po’ l’emblema di tutta la stagione. 90′ generosi, confusi e sfortunati. Il gol è di quelli da mai dire gol, Tadina rinvia il pallone in area su un suo compagno e finisce sui piedi di un avversario che calcia. Cavalli riesce a salvarsi sul palo, ma un beffardo rimpallo sugli stinchi di Balassi manda la sfera in gol. Ed è la rete che risolve l’incontro nel primo tempo.

Nel primo tempo la reazione non si concretizza, due punizioni di Balassi e due tiri di Fiora e Tadina non trovano fortuna. Nemmeno Barbieri e Pidò riescono ad arrivare in tempo su un bel servizio in area di Ferrari.

Nella ripresa la Pro cerca di fare la partita, ma sono i padroni di casa a creare tre palle gol, su cui Cavalli si fa sempre trovare pronto.

Una grossa occasione capita sui piedi di Borgnis prima e Locatelli poi, ma prima il palo e poi il portiere negano il pari. Per finire è Fiora che ci prova debolmente in area, ma il portiere è pronto.

Lozzolo-Pro Vigezzo 1-0

Lozzolo: Zappaterra, Sette, Zanetta, Malandra, Dalle Tezze, Marenda, Boretti, Segatto, Stefanuto, Dellavalle, Cametti. 

Pro: Cavalli, Tadina, E.Balassi, Borgnis, Locatelli, G.Ferraris, M.Ferrari, C.Bonzani, Barbieri (A.Pidò), Fiora, M.Pidò. (D.Bozani, Ielmoli). All.Mocellini

Fotogallery

06 170430-56 DSC_2694 Pro Vigezzo
U.S.D. Pro Vigezzo - tutti i diritti riservati